Aspettando Collisioni
13/11/2013
Gli eventi di Novembre e Dicembre

Quest’anno Collisioni, la storica rassegna che ospita importanti personaggi del mondo della cultura e che vedrà il clou in estate a Barolo, riparte da Cherasco con un’anteprima ricca di appuntamenti.

Giovedì 14 novembre alle ore 21,00 presso il Teatro Salomone con Gianrico Carofiglio, per la prima volta a Collisioni, che presenterà il suo nuovo romanzo “Il Bordo Vertiginoso delle cose”, edito da Rizzoli, uno struggente percorso nella memoria, un viaggio a ritrovo nella coscienza, alla ricerca di sé.

Lunedì 25 novembre alle ore 21,00 presso il Monastero di Cherasco, nella sala convegno dell’Hotel Somaschi in via Signora del Popolo 9, Vittorio Sgarbi presenterà il suo nuovo saggio “Il Tesoro d’Italia”, un racconto della storia dell’arte italiana attraverso i grandi capolavori degli artisti meno noti, tesori spesso sconosciuti, custoditi nei paesi periferici della provincia italiana.

Lunedì 2 dicembre alle ore 21,00 presso il Monastero di Cherasco, nella sala convegno dell’Hotel Somaschi in via Signora del Popolo 9, Paolo Mieli presenterà a Cherasco il suo ultimo saggio “I conti con la Storia”, in cui il celebre giornalista ricostruisce gli eventi peculiari della storia nazionale, da Machiavelli a Togliatti, da Giolitti a Craxi, per riflettere sul valore della memoria nel Paese degli “smemorati”.

Mercoledì 11 dicembre alle 21,00 al Teatro Salomone lo psichiatra Vittorio Andreoli parlerà del suo ultimo libro, “Il Gesù di tutti”, una grandiosa esplorazione del mistero di Gesù, personaggio storico e della tradizione, alla scoperta della sua più profonda umanità, un viaggio che indaga l’immaginario collettivo, scandagliando le diverse percezioni che oltre duemila anni di storia hanno avuto dell’uomo che si proclamò Dio.

INIZIATIVA SOSTENUTA DA:

Iniziativa sostenuta da:

www.regione.piemonte.it
www.comune.cherasco.cn.it
www.bancadicherasco.it | www.in-primis.it
www.marachellagruppo.it
www.ambulatoriobios.it