Collisioni sbarca in Friuli Venezia Giulia
17/03/2015
Concerto di Bob Dylan

Sabato 27 giugno 2015
San Daniele del Friuli

Collisioni sbarca in Friuli Venezia Giulia, inaugurando una nuova rassegna di concerti, incontri letterari e dibattiti a San Daniele del Friuli, dal 26 al 29 giugno.

Dopo quattro anni dal grande successo a Barolo, il primo grande artista a confermare la sua presenza alla manifestazione è Bob Dylan che si esibirà a San Daniele sabato 27 giugno in una delle sue tre tappe italiane.

L’evento di giugno sancisce la collaborazione che da anni Collisioni ha stretto con la Regione Friuli Venezia Giulia, ospitandola nell’ambito del Festival di Barolo, e che quest’anno porterà il marchio di Collisioni per la prima volta fuori dai confini piemontesi, per ampliare la proposta culturale e musicale della già celebre “Aria di Festa”, uno dei maggiori eventi della regione, dedicata al San Daniele, il Re dei prosciutti crudi.

Una sfida esaltante per l’organizzazione del festival, che avrà l’occasione di portare in un’altra regione le esperienze imparate sul campo in sei anni di lavoro in Piemonte. E allo stesso tempo una grande conferma del valore del progetto Collisioni, diventato ormai oggi un marchio riconoscibile ed esportabile, guardato attentamente da molte regioni in Italia (come dimostrano le decine di richieste che lo staff riceve da Comuni e Regioni di tutta la penisola).

“È bello potervi annunciare questo nuovo festival a oltre cinquecento chilometri da Barolo e poter constatare che l’impegno di questi anni ha dato i suoi frutti,” dice il direttore artistico di Collisioni, Filippo Taricco. “Ci auguriamo che il legame tra due luoghi simbolo dell’enogastronomia italiana come Barolo e San Daniele possa portare risultati significativi anche in termini di scambi di prodotti enogastronomici e di costruzione di strategie comuni per la promozione e il turismo. Nel frattempo invitiamo tutti gli amici Piemontesi a seguirci per una vacanza in queste splendide terre, dove naturalmente saranno ospiti del gemellaggio anche il Barolo e i prodotti tipici della nostra regione, il luogo in cui Collisioni ha avuto origine”.

“Collisioni è divenuto in questi anni uno dei brand piemontesi di maggior richiamo in campo culturale e turistico – commenta l’assessore alla cultura e al turismo della Regione Piemonte, Antonella Parigi – facendo convergere su Barolo l’attenzione del pubblico della grande musica internazionale e portando nel cuore delle Langhe un connubio vincente con il nostro patrimonio enogastronomico. Oggi la qualità del progetto trova la sua consacrazione nell’esportazione del format in Friuli, dove il marchio Collisioni porterà con sé anche i nostri prodotti, il richiamo al nostro paesaggio, la nostra offerta turistica: un esempio della collaborazione fra le due regioni per una valorizzazione comune di valori e modelli di sviluppo condivisi.”

I biglietti per il concerto saranno in vendita a partire da mercoledì 18 marzo 2015 su ticketone.it

Per informazioni:
Email: info@collisioni.it
Tel: +39 3892985454